Chiesa di San Giovanni


Chiusura temporanea a causa dei danni provocati dal terremoto


La chiesa e l’annessa canonica risalgono al medioevo.

All’interno, la chiesa non presenta più le originali forme trecentesche. Per la sua descrizione ci aiuta, ancora una volta, Bittarelli: «All’altare maggiore modesta tela secentesca con il Crocifisso, san Giovanni evangelista e la Maddalena; nell’altare di destra una sacra famiglia, angeli e pie donne, della stessa epoca, ma di composizione superiore. Solo nel pilone destro che sostiene l’arco centrale è di recente affiorato un frammento di Crocifissione fittamente scalpellato per presa di due ulteriori intonaci, uno ancora affrescato e l’altro assai consistente».

Informazioni

Nome della tabella
Località Pievebovigliana
Indirizzo Loc.tà Isola
Costruzione All’esterno, sulla facciata laterale, si apre un portico del XIV secolo, con piccole colonne ottagonali in cotto. Nelle mattonelle poste negli angoli è impresso il simbolo di San Bernardino.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di Valfornace dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Privacy | Note legali